Chianti

San Gimignano: cosa vedere

settembre 22, 2016
cosa vedere a san gimignano

San Gimignano è un borgo toscano in provincia di Siena, e può vantare un centro storico in stile medievale che si è guadagnato un meritatissimo posto tra i Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. Continue Reading…

Chianti

Castello di Brolio in Chianti

settembre 12, 2016
castello di brolio

Il famigerato castello di Brolio sorge in Toscana nell’omonimo quartiere sito nelle vicinanze di Chianti, in provincia di Siena. Il monumentale edificio storico è collocato ai piedi di un’ampia collina sita vicino ai monti del Chianti. Lo splendido castello, meta turistica molto ambita ed apprezzata, da ben oltre nove secoli sovrasta le grandi valli che lo accerchiano nella zona sud di Chianti.

Castello di Brolio come arrivare

Raggiungere il castello di Brolio non è un impresa assai complicata. Se avete deciso di far visita al monumentale edificio toscano, non dovrete far altro che prendere la strada che conduce verso Siena. Questo infatti sorge a pochi chilometri dalla città sopracitata. Una volta giunti a Siena numerose saranno le indicazioni che vi condurranno fino al sito di vostro interesse.

Il fantasma del Castello di Brolio

Una leggenda racconta che, durante le notti nelle quali in cielo risplende la luna piena, nei pressi del castello di Brolio sia solito gironzolare uno spettro. Il fantasma sarebbe quello di Bettino Ricasoli, noto anche con l’appellativo di barone di ferro. In tanti affermano di avere notato l’uomo, morto da tempo, aggirarsi in sella al suo cavallo. Oltre ai due personaggi poi, anche una moltitudine di cani sarebbero soliti seguire l’uomo durante le sue passeggiate notturne. La stessa leggenda narra anche che il letto nel quale era solito addormentarsi il politico, negli ultimi anni, sia spesso stato trovato in disordine quasi a simulare che qualcuno abbia più volte dormito su quel materasso.

Castello di Brolio: le visite

Le visite al Castello di Brolio sono consentite in qualsiasi periodo dell’anno, purché si paghi un irrisorio biglietto d’accesso. Alla biglietteria è possibile scegliere quale, secondo i proprio personali gusti, si ritiene essere il tour del castello che si ha voglia di intraprendere. Il giro classico comprende la possibilità di poter esaminare l’antica struttura in tutti i suoi spazi, senza però avere una guida che illustri passo passo le funzioni che un tempo ricoprivano i vari ambienti. Il tour storico comprende invece, in aggiunta, la possibilità di accedere ai giardini e al museo. In tutti i casi, qualsiasi tour decidiate di intraprendere, il ticket pagato all’ingresso vi offrirà l’esclusiva possibilità di degustare un pregiato vino prodotto direttamente dall’enoteca che risiede all’interno del castello stesso.

Castello di Brolio: gli orari

Il castello è visitabile ogni giorno della settimana escluso il sabato e la domenica, in qualsiasi periodo dell’anno.

Immagine By Robyfra1 at Italian Wikipedia (Transferred from it.wikipedia to Commons.) [Public domain], via Wikimedia Commons

Italia

Cosa vedere a Mantova

settembre 1, 2016
cosa vedere a mantova

Mantova, eredità dei Gonzaga e perla del Rinascimento italiano, è una città lombarda che da secoli tramanda una tradizione artistica da ammirare e da premiare. Eletta ‘Capitale Italiana della Cultura’ nel 2016, Mantova accoglie i suoi visitatori con palazzi storici, basiliche sontuose e musei dagli interessanti aspetti storici e culturali. Continue Reading…

Chianti

Pienza cosa vedere

agosto 22, 2016
pienza

Pienza cosa vedere

Pienza è un piccolo comune toscano in provincia di Siena. Ed è uno dei comuni più ricchi di panorama artistico culturale. La piazza, ad esempio, prende il nome da papa Pio II che, insieme a Bernardo Rossellino, nel disegno al progetto. L’intero paese articolato intorno ad essa e qui si possono scorgere i migliori monumenti artistici dei dintorni; la Cattedrale dell’Assunta si sviluppa con linee gotiche simile alle chiese francescane di Assisi Continue Reading…

Italia

Parco Gallorose: il parco faunistico della Toscana

agosto 11, 2016
parco gallorose

Parco Faunistico Gallorose

Il Parco Faunistico Gallorose è un’area naturale di immenso pregio. Si trova a Cecina, in provincia di Livorno ed è un vero orgoglio per la regione Toscana. La particolarità di questo luogo sta nella grande varietà di specie animali che lo popolano. Questi provengono da tutto il mondo, selezionati da un eccellente team di professionisti del settore, che si occupano di ricreare le condizioni ottimali del loro habitat naturale. Continue Reading…

Australia

L’Australia: meta sempre più gettonata

agosto 3, 2016
vivere in australia

Andare a vivere in Australia per nuove opportunità di studio e carriera

L’Australia è terra di grandi opportunità lavorative e di studio. Andare a vivere in Australia per studiare o cercare lavoro è un’esperienza unica fuori dagli schemi. Oggi, un numero sempre crescente di giovani guarda l’Australia come la terra promessa. Continue Reading…

Italia

Isola di Gorgona tutto quello che c’è da scoprire

agosto 1, 2016
Isola di Gorgona

Raggiungere l’Isola di Gorgona in traghetto

L’Isola di Gorgona è un’isola del Mar Ligure che si trova proprio di fronte alla città di Livorno. Dista circa 40 chilometri dalla costa ed è un piccolo gioiello dell’Arcipelago Toscano, grazie anche alle sue dimensioni ridotte.
Raggiungere l’Isola di Gorgona è abbastanza semplice. Continue Reading…

Olanda

Cosa vedere ad Amsterdam

luglio 21, 2016
cosa vedere ad amsterdam

Amsterdam è la città per eccellenza che coniuga una storia millenaria con una modernità eccezionale. E’ stata uno dei più importanti porti al mondo: da cui partivano le navi della “Compagnia delle Indie” e da qui i coloni partirono per il nuovo mondo, fondando l’attuale New York. Continue Reading…

Europa, Italia

In vacanza a Cattolica: tutti i consigli utili

luglio 19, 2016
cattolica

Cattolica, celebre località turistica della costa adriatica nord, è una delle mete più amate per le vacanze estive. Cattolica si trova sul confine tra Emilia Romagna e Marche, e da entrambi le Regioni italiane ha conservato in sé il meglio.
Una delle motivazioni per cui Cattolica viene scelta da moltissime persone durante il periodo estivo è la sua poliedricità. Continue Reading…

Italia

Santuario della Verna

luglio 11, 2016
santuario della verna

Il Santuario francescano della Verna

Situato nel cuore dell’Appennino toscano, sul Monte Penna, e protetto da boschi secolari, il Santuario della Verna è luogo di ispirazione e pace. I primi nuclei furono edificati all’inizio del XIII secolo su volere di San Francesco stesso, che vi si ritirò per lunghi periodi e dove visse il miracolo dell’esperienza delle stimmate di Cristo nel 1224. Dopo tale episodio la Verna divenne un luogo sacro di grande importanza per il culto francescano: l’edificazione del santuario ebbe un grande impulso e si protrasse per i 2 secoli successivi. Continue Reading…