Chianti

Cosa vedere a Siena

ottobre 3, 2016
siena

Cosa vedere a Siena in un giorno

Un buon itinerario per visitare Siena in un giorno prevede sicuramente la visita a Piazza del Campo, il luogo storico della città toscana. Qui si trovano diversi palazzi storici, come quello comunale o la Torre del Mangia che conviene visitare. Successivamente ci si può spostare sulle due vie più prestigiose, Via di Città e Via dei Montanini in cui si trovano ristoranti storici e botteghe caratteristiche. Una tappa presso il Duomo di Siena non si può non fare e nei paraggi si trova anche il Battistero. Poco lontano si può visitare anche la splendida Fortezza Medicea.

Cosa vedere a Siena in 2 giorni

La prima cosa da vedere a Siena è sicuramente Piazza del Campo, passando poi successivamente per Piazza Santa Maria Assunta, dove ci sono il Duomo e il bellissimo Battistero. Ci si può poi spostare verso la Pinacoteca Nazionale che si trova nei Palazzi Brigidi e Bonsignori. In un altro giorno si può visitare la splendida Chiesa di Santa Caterina che è possibile ammirare in tutto il suo splendore. La Fortezza Medicea è un’altra perla senese da vedere, oltre a dover gustare alcune specialità culinarie nella zona del centro storico.

Torre del Mangia Siena

La Torre del Mangia è sicuramente una delle principali attrazioni della città di Siena. Si tratta della torre del palazzo comunale ed è visitabile: dall’alto si può ammirare tutto lo splendido panorama della città. Il Mangia del nome non è altro che il riferimento ad un campanaro del 1360 che amava sperperare il suo denaro e che col tempo è diventato una figura assai cara ai cittadini di Siena.

Palazzo Pubblico Siena

Il Palazzo Pubblico è uno degli edifici più importanti presenti a Piazza del Campo. Al suo interno vi sono alcune delle più importanti testimonianze artistiche della città toscana. All’interno si trova il Museo Civico che offre la possibilità di ammirare affreschi e pitture di varie epoche. Ogni anno sono tantissimi i turisti che fanno tappa presso uno dei patrimoni artistici più importanti dell’intera Toscana.

Dove mangiare a Siena

La carne è tra le principali specialità della città di Siena. L’Antica Salumeria Salvini è uno dei posti dove poter gustare i migliori crostini di fegato e pezzi di maiale della città. Anche Toscana Golosa è uno dei ristoranti più celebri della città di Siena: taglieri di carne di prima qualità e molto altro. L’Antica Osteria da Divo permette di saggiare l’ottima ribollita, ovvero la zuppa storica nata nella città di Siena. I pici al ragù di maiale possono essere gustati invece presso l’Oro di Siena.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply