Italia

Monastero di Bose a Biella e ospitalità monastica

ottobre 13, 2016
monastero di bose

Il Monastero di Bose è una comunità di monaci e monache cristiani che professa la comunione fraterna, il celibato e la parola del Vangelo offrendo ai fedeli percorsi di fede e ritiri spirituali.
Il Monastero è arroccato su una collina biellese, immerso nel verde, incastonato tra antichi frutteti e orti biologici: è un’oasi solitaria e silenziosa dal fascino immacolato dove poter ritrovare se stessi.
Dal 1965 i monaci di Bose si occupano delle anime dei loro ospiti aiutandoli a rimettersi in contatto con Dio e con la fede.

Monastero di Bose: ospitalità

Il Monastero di Bose garantisce agli ospiti percorsi di preghiera e comunione, settimane di solitudine e silenzio: il tempo del soggiorno è scandito dalla partecipazione agli incontri di catechesi. Il monastero dispone di camere singole, doppie o a più letti, con la possibilità di servizi igienici in stanza o in comune. Gli ospiti dovranno portare da casa lenzuola, federa, asciugamani e la propria Bibbia.
La giornata tipo al Monastero di Bose inizia alle 5.30 con la campana del risveglio e la colazione, alle 6 c’è la prima preghiera, seguita da quella delle 12.30. Il pranzo è alle 13, alle 17 c’è la lectio divina mentre alle 18.30 è prevista la preghiera della sera. Si cena alle 19, poi dalle 20 il grande silenzio per consentire ai fedeli di raccogliersi in solitudine e riflessione. Nei giorni festivi la sveglia risuona alle 7.30, alle 8 c’è l’ufficio della Resurrezione, alle 12 l’Eucaristia. Dopo il pranzo delle 13 si prega alle 17. Cena alle 19, poi alle 20 la compieta e il grande silenzio “per rinnovare le forze e attingere luce per il cammino”.
I monaci di Bose consigliano di visitare il Monastero “nei giorni feriali dei mesi di febbraio, marzo, novembre e dicembre, particolarmente silenziosi e tranquilli, adatti per condividere il ritmo quotidiano di vita della comunità”.

Monastero di Bose: come arrivare

Il Monastero di Bose si trova in cascina Bose 6, Magnano, provincia di Biella. Se viaggiate in auto sull’autostrada A4 prendete l’uscita Santhià, proseguite per Cavaglià, poi Cerrione – San Sudario – Magnano, prima di arrivare in paese svoltate a destra per Bose. Se invece siete sull’autostrada A4/A5 Milano-Torino e Torino-Aosta uscite al casello di Albiano, proseguite per Bollengo e poi per Magnano.
Se viaggiate in pullman, sull’autostrada A4 uscite al casello di Santhià, proseguite per Cavaglià, Salussola, Vergnasco, Cerrione-San Sudario-Magnano, in paese svoltate a destra per Bose.
E’ possibile raggiungere il Monastero di Bose con i mezzi pubblici: con il treno linea Torino-Chivasso-Ivrea-Aosta scendete a Ivrea, con il treno linea Milano-Novara-Biella San Paolo scendete a Biella e poi prendete il pullman per Magnano.
Per info e contatti potete chiamare al numero di telefono (+39) 015 679 185, inviare un fax al numero (+39) 015 679 294 oppure scrivere una email all’indirizzo di posta elettronica ospiti@monasterodibose.it. Per prenotare telefonare: non si accettano prenotazioni via email o via fax

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply