Destinazioni

Mete di lusso per capodanno

dicembre 1, 2019
Mete di lusso per capodanno

È ormai giunto dicembre e con esso anche le festività natalizie. In questo periodo tutti hanno paura di una domanda: “Cosa fai a capodanno?” Ebbene con questi consigli ti aiuteremo a rispondere a questo difficile quesito! 

Quali sono i posti più belli dove trascorrere il primo dell’anno?

Dare una risposta aprioristica a tale quesito è letteralmente impossibile e questo perché in giro per il mondo ci sono luoghi incantevoli e inoltre non bisogna dimenticare che i gusti e le preferenze sono soggettive. I latini dicevano “De gustibus non est disputandum”. 

Quindi è innanzitutto necessario decidere cosa fare a Capodanno, vi piace sciare sulle vette innevate dei monti più belli o sorseggiare un cocktail in riva al mare cristallino dei tropici? Se siete amanti della neve allora non potete non considerare Courmayeur, meta ambita da moltissimi turisti ogni anno e vero e proprio sinonimo di esclusività.

Un altro luogo splendido dove trascorrere il primo dell’anno è San Candido dove potrete scoprire tutto il fascino delle Dolomiti.  Un’idea innovativa per trascorrere il Capodanno potrebbe essere andare in Norvegia e pernottare in un hotel dove è possibile guardare l’aurora Boreale insieme alla vostra metà! 

Se invece amate il mare allora sarà necessario andar via dall’Italia e recarsi nei paesi dove a Dicembre è ancora possibile stare sulla spiaggia. Una delle mete più classiche è Cuba, trascorrere qui il cCpodanno è davvero una favola. Spiagge bianche, mare cristallino e paesaggi mozzafiato, questo è quello che potrete apprezzare una volta giunti li.

Un altro luogo molto ambito per tali festività è Sydney, città simbolo dell’Australia! A Capodanno tutta la città si prepara per il fatidico count down tra fuochi d’artificio ed emozioni indescrivibili! Infine non possiamo non considerare una splendida crociera, così infatti è possibile rilassarsi su una nave lussuosa e guardare dal mare gli spettacoli pirotecnici offerti dalle coste più vicine.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply