Italia

Orrido di Botri: riserva naturale in Toscana

aprile 28, 2016

La riserva naturale di Orrido di Botri

Orrido di Botri, in Toscana, è una riserva naturale che ospita una spettacolare gola calcarea scacata dai fiumi Mariana e Ribellino tra i monti Rondinaio e Tre Potenze. La gola al suo interno ospita una folta vegetazione di muschi e licheni, durante il periodo estivo, quando il flusso di acqua diminuisce è possibile risalire la gola fino al suo punto più alto. Continue Reading…

Italia

Volterra: cosa vedere

aprile 18, 2016
volterra cosa vedere

Volterra è una interessante meta in Toscana. Questa cittadina di origine etrusca ancora cinta da sette chilometri di mura risalenti al IV secolo avanti Cristo, è una sorprendente miniera di emozioni che si snodano tra le testimonianze artistiche ricche di storia che attraversano tutti i secoli. La cittadina ha mantenuto integro il suo tessuto urbano di epoca medioevale che la rende unica nel suo genere. Arrampicata sopra ad un’altura gialla di rocce argillose, Volterra sin da subito, rare atmosfere che fanno fare un salto all’indietro nel tempo. Continue Reading…

Italia

Castello di Semivicoli: soggiornare a Chieti in una dimora storica

aprile 8, 2016
chieti

Il Castello di Semivicoli è una delle località più suggestive dell’Abruzzo. Situato a Casacanditella, un piccolo paese nella provincia di Chieti, si tratta della location ideale per un weekend romantico o rilassante. Infatti, all’interno di questo splendido castello è anche possibile soggiornare: un’esperienza unica ed indimenticabile, con cui potersi immergere nel clima di una dimora antica, caratterizzata da sale decorate finemente. Continue Reading…

Italia

Barocco leccese: vacanza d’arte nel Salento

marzo 29, 2016
barocco leccese

Il Barocco è una corrente artistica che ha interessato in modo molto massiccio la città di Lecce, e che ancora oggi costituisce l’anima dell’architettura del suo centro storico.
Il Barocco è uno dei tratti distintivi più tipici di quella che è chiamata, non a caso, la Firenze del Sud: la presenza di questo stile, come detto, è molto corposa nel cuore della città di Lecce, ma non è rara neppure in altri centri salentini.

Continue Reading…

Chianti

Idee per un romantico weekend nel Chianti

marzo 17, 2016
weekend nel chianti

La Toscana è un territorio pieno di luoghi magici e carichi di suggestione: castelli, dolci colline, panorami mozzafiato, giardini medicei, piccoli angoli di paradiso ideali per una breve fuga d’amore della durata di un weekend. In questo articolo vogliamo proporvi alcuni dei luoghi più romantici che si trovano in Chianti e nella Val d’Orcia, dove passare dei giorni indimenticabili insieme alla persona amata. Vediamo quindi i luoghi più suggestivi per trascorrere un weekend nel Chianti all’insegna del romanticismo!

Continue Reading…

Zanzibar

Quando andare a Zanzibar: consigli sul periodo migliore

febbraio 27, 2016
zanzibar

Zanzibar, perla dell’Oceano Indiano

A pochi chilometri dalle coste della Tanzania, in pieno Oceano Indiano, sorge un autentico paradiso: l’arcipelago di Zanzibar, costituito da due isole principali e da una quarantina di isolotti minori, alcuni dei quali disabitati. Una volta completamente coperte da una fitta foresta pluviale, con il passare del tempo le isole più estese sono state deforestate per fare spazio ai campi coltivati, eccezion fatta per le aree protette che presentano tratti consistenti di foresta e che affascinano da decenni i visitatori che si spingono alla scoperta dell’anima più nascosta di Zanzibar. Le mete più battute dai milioni di turisti che ogni anno scelgono questo paradiso, sono le spiagge bianche e selvagge che digradano nelle acque cristalline dell’oceano. Ma Zanzibar è anche arte e cultura e, a tal proposito, sono imperdibili Stone Town, inserita nella lista dei patrimoni Unesco, le rovine di Makutani e i Bagni Persiani.

Continue Reading…

Slovacchia

La Chiesa Blu di Bratislava

febbraio 20, 2016
chiesa blu bratislava

Bratislava, la capitale della Slovacchia, sta divenendo una interessante meta del turismo low cost anche grazie alla sua allegra movida. La città incastonata come un preziosa gemma tra i Carpazi, offre molti spunti a viaggiatori desiderosi di conoscere un vero centro mitteleuropeo ricco di storia e cultura che è stato un vero punto di incontro di molte razze. La città si presenta animata come deve essere un moderna capitale, ma senza tradire le atmosfere classiche che sono retaggi del suo passato.

Uno dei luoghi imperdibili di Bratislava è la sua famosa Chiesa Blu. La chiesa Kostol svätej Alžbety, è dedicata a Santa Elisabetta d’Ungheria, patrona dei bisognosi.
Lo stile architettonico che presenta è un mix tra Art Noveau e il Romanico-Bizantino ed è denominato Sezession.

Continue Reading…

Germania

Cosa vedere a Monaco di Baviera

febbraio 13, 2016
monaco di baviera

Cosa vedere a Monaco in un giorno

Chi si ferma a Monaco per un solo giorno deve assolutamente visitare il centro storico, dove si possono ammirare stupendi palazzi ed edifici di culto.
Il posto ideale da cui iniziare la visita è Marien Platz, una piazza pedonale che è il cuore della città.
L’edificio principale della piazza è il Neue Rathaus, il municipio, un palazzo in stile neogotico; nella facciata dell’edificio si trova uno dei simboli di Monaco, il Glockenspiel, il più grande carillon di Germania.
Nei pressi di Marien Platz si trova la chiesa principale della città, la Frauenkirche, un edificio costruito nella seconda metà del XV secolo in stile gotico, caratterizzato da due torri di circa 100 metri sulla facciata principale.

Continue Reading…

Chianti

Cosa vedere a Radda in Chianti: alla scoperta del borgo medievale

febbraio 6, 2016
radda in chianti

Tra le valli di Arbia e Pesa si apre un pittoresco borgo medievale, tappa dei percorsi enogastronomici tra le colline fertili di Firenze e Siena costellate di uliveti e mura fortificate: parliamo di Radda in Chianti. Tra le bellezze da ammirare c’è il Castello di Volpaia, una struttura eretta intorno al X secolo, in una frazione che fino al Rinascimento era conosciuta come luogo di ristoro per i viandanti. Tra le mura dell’ex convento nasce oggi il Chianti Classico; sull’etichetta è infatti raffigurata la chiesa-torre intitolata a Sant’Eufrosino, Monumento Nazionale dal 1982.

Continue Reading…

Chianti

Parco sculture del Chianti

gennaio 30, 2016
parco sculture del chianti

Nell’area incontaminata della Toscana, situato ad una decina di chilometri dalla provincia di Siena, prende vita il Parco sculture del Chianti. Più precisamente si trova nel mezzo tra Pievasciata e Vagliagli.

Ma cos’è il Parco sculture del Chianti? Si tratta di una struttura formata da un mix di materiali artificiali, frutto della mano d’opera dell’uomo, e di alberi, per lo più querce e lecci, che costituiscono un bosco incantevole. Il parco comprende circa 7 ettari di bosco. Inizialmente nasce come recinto in cui si allevavano cinghiali. La volontà di dar luogo a quest’iniziativa si deve ai coniugi Giadrossi, Piero e Rosalba, i quali con l’impegno e la passione in comune per l’arte contemporanea hanno reso questo posto fonte di attrazione per molti turisti. È stato, infatti, inaugurato ed aperto al pubblico nel maggio 2004. Continue Reading…